domenica 31 dicembre 2017

Gallet F1 SF "Sapeurs Pompiers Rhone"

Vi presento questo magnifico e splendido Gallet F1 SF dei "Sapeurs Pompiers du Rhone" ( i pompieri del Rodano Alpi) questo Gallet presenta notevoli varianti rispetto la precedente versione S, partiamo dall'aspetto esteriore, l'SF risulta più robusto e massiccio, gli attacchi della maschera sono stati cambiati ed e stato applicato un porta torcia su ambo i lati dell'elmo. Questa è la versione in nickel, gli interni sono similari al modello F1 S a dir la verità sono anche state applicate delle modifiche alla regolazione della misura della nuca e al sottogola. Sicuramente è uno degli elmi più diffusi in questo momento anche se devo affermare che questo modello nell'ultimo anno è stato sostituito dall'odierno Gallet F1XF, già in utilizzo presso alcune SDIS e presso i Vigili del Fuoco Volontari Trentini.

Nelle Foto:
-Elmo in collezione
-Pompieri del SDIS 69 (RHONE) al lavoro













Pacific F3D Australia Victoria Country

Dopo mesi che sono rimasto fermo ritorno a parlare degli Elmetti da pompiere.... in questo caso parliamo dello splendido casco in Kevlar dei Vigili del Fuoco Australiani del Victoria Country. Costruito dalla ditta Pacific in Kevlar e interni in materiale in tessuto e plastico, il seguente elmetto è composto da un comodo e rapido sottogola regolabile, una visiera in materiale platico e un ampio paranuca in Nomex! Sul fronte possiamo vedere il logo adesivo del "CFA" o meglio del Country-Fire-Authority, sul lato del'elmetto si puà ammirare la fantastica bandiera Australiana!

Nelle Foto:
 - Elmo in Collezione
 - Vigili del CFA in Azione












venerdì 18 marzo 2016

GALLET F1 S "GENERALITAT DE CATALUNYA"

Vi presento il casco Msa Gallet F1 s della comunità autonoma Spagnola, la "Generalitat de Catalunya" o meglio della Catalogna con capitale Barcellona (situata a nord della Spagna). Le caratteristiche sono identiche ai gallet che vi ho descritto in vari post da quelli francesi a quelli italiani (costruito in materiale plastici speciali, dotato di 2 visiere retraibili di cui una termoriflettente , attacchi rapidi per maschera pieno facciale e sottogola regolabile a sgancio rapido), particolare di questo elmetto è la placca dal colore argento con scritto Generalitat de Catalunya e al di sopra vi è posta la bandiera se non il simbolo rappresentate della catalogna. Questo casco andò a sostituire i vecchi elmetti MSA (tipo 660) e anche i vecchi elmetti della ditta Duraleo Forte. Nel corpo dei pompieri della catalogna sono presenti 3 colorazioni del casco: giallo pompiere, rosso capo squadra, nero comandanti. Sui lati del casco possiamo notare le scritte "Bombers" e non bomberos come si potrebbe pensare, inoltre sul retro del casco sono presenti due bande rifrangenti che caratterizzano il casco, è anche dotato di un paranuca in aramide. Il casco in collezione è utilizzato da tutti i pompieri professionisti o meglio permanenti della catalogna (escludendo barcellona che ha colori diversi degli elmetti) a differenza dei volontari che hanno il classico gallet F1 giallo ma con una classica placca liscia priva di scritte. Questo casco è anche affiancato il Gallet F2 nell'ambito di soccorso in montagna o incendi boschivi.

Nelle foto:
- Casco in collezione
- Vigili spagnoli al lavoro



















venerdì 11 marzo 2016

CROMWELL F135 "CLEVELAND FIRE BRIGADE"

Andiamo in Inghilterra, più precisamente nel Nord Est dell'Inghilterra nel Cleveland Country e parliamo del Cromwell F135 Country Style. Questo casco è assai particolare in quanto è costruito in cuoio e successivamente rivestito trattato. In dotazione ha quasi tutti i pompieri Inglesi fino ai primi anni 60 con i modelli dal colore nero e bianco e successivamente verso gli anni 70 e 80 i F135 neri furono sostituiti da quelli gialli (giallo pompieri, bianco comandante). Particolare è l'interno dal colore verde, costruito in tessuto e con un particolare sottogola in cuoio con chiusura a bottoni. Verso gli anni 90 questo elmetto fu sostituito dall'entrata dei nuovi Cromwell non più in sughero ma in fiberglass e altre resine speciali. Il modello in collezione è del Cleveland Country Fire Brigade, Sicuramente i più appetibili sono i London Fire Brigade sempre con il fregio/logo adesivo con le particolari corone disegnate poste al disopra. Da come possiamo vedere, questo casco è circondato da una banda o striscia nera che rappresenta il grado del pompiere in questo caso da Crew Commander. Questi modelli in cork non erano solamente usati in Inghilterra ma erano anche utlizzati ad Honk Hong (in quanto colonie inglesi) e in Cina. Inoltre questo elmetto ai bambini o coloro che lo hanno visto vi potrà ricorda il cartone animato del Pompiere Sam degli anni 90-80 in quanto è rappresentato questo elmetto.

Nelle foto:
-Casco in collezione
- Cleveland Fire Brigade
- Vigile con autoprotettore
- Giornale con inerente l'argomento delle colonie inglese e i pompieri